DONNA
Una spada per la Natura: intervista a Margherita Granbassi
Scritto il 2012-06-22
da davidemercati
su
Interviste

Fonte: www.comunicatistampagratis.it

Margherita Granbassi è un orgoglio nazionale. Schermitrice, specializzata nel fioretto,  ha conquistato bronzi olimpici, ori mondiali ed europei. Ma non finisce qui. I suoi successi vanno oltre il podio. Nella stagione 2008/2009 ha partecipato ad “AnnoZero” di Michele Santoro e nel 2010 a "Ballando con le stelle". Simpatica, alla mano e un po’ timida Margherita ha davvero uno spirito sportivo, accetta sfide di ogni genere, anche quella dell’eco intervista!  Riuscirà a vincere la medaglia verde  dell’ecologia?

D1) Margherita, sei pronta per un’intervista rapida e scattante come un incontro di scherma?
A Noi!

D2) Cosa significa per te essere veramente ecologista?
Non so rispondere a questa domanda perché non credo di essere "veramente ecologista", ma sin da piccola ho amato la natura e cercato di rispettarla. La sento come un'esigenza fisica e mentale.

D3) Tra i problemi dell’ecologia quali sono secondo te quelli più gravi e prioritari che devono essere affrontati con maggior volontà?
Ho sempre pensato che per ottenere dei grandi risultati bisogna partire da zero, dalle piccole cose, dall' ABC, proprio come quando si impara a fare lo sport. Credo che il problema più grave sia la totale mancanza di educazione ambientale, ed è la scuola che dovrebbe avvicinare i ragazzi a questo argomento...a partire dal non gettare la carta del chewing-gum a terra!

Fonte: wisesociety.it

Schermitori

Per me il desiderio di vivere in un mondo più pulito è una necessità, ci sono molte situazioni di degrado ambientale che mi mettono a disagio e mi suscitano rabbia, soprattutto quelle in cui basterebbe così poco per migliorare. Per esempio, la raccolta differenziata: sotto casa mia a Roma ci sono tutti i bidoni del caso, peccato che la gente butti la plastica nell'indifferenziato e scarti alimentari, le bottiglie nel cartone e i tavoli da stiro a fianco del bidone della carta. E che pochissimi possessori di cani ne raccolgano i "bisogni". Io metterei dei controllori che facciano la multa a chi sgarra e chiederei alle aziende di packaging di renderci la vita più facile!

D4) Che ruolo può avere lo sport nella salvaguardia dell’ambiente?
Molti sport si praticano all'aria aperta, e credo che a nessuno piaccia correre, sciare, pedalare in aree inquinate o degradate...sicuramente gli sportivi sono piu incentivati a rispettare l'ambiente che li circonda e possono provare a farlo capire a tutti.

D5) Se a colpi di eco-spada potessi eliminare un problema ambientale quale sarebbe il primo?
Quello delle immondizie, appunto! E mi piacciono le città in cui viene incentivato l'uso delle biciclette, si inquina meno e nello stesso tempo si fa movimento.

Fonte: wisesociety.it

Schermitori 2

D6) Dacci un eco-consiglio che lasci il segno come Zorro!
Poco fa ero alla fermata del bus e con me un gruppo di adolescenti...uno finisce il suo pacchetto di caramelle, lo appallottola e lo getta in terra. Io, a costo di essere mandata a quel paese come si fa con un vecchietto bacchettone, l'ho pregato con un sorriso di raccoglierlo, indicandogli un cestino pochi metri piu in là. Lui l'ha fatto, sentendosi anche un po' umiliato davanti agli amici, ma credo abbia imparato la lezione con il mio eco-consiglio e forse la prossima volta butterà la carta direttamente nel cestino!

E voi web-reader? Siete d’accordo a dare la medaglia verde a Margherita o volete vedere il replay?


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2019 Nanalab S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 09996640018