DONNA
Premio di ecologia umana al fisico ed ecologo Fritjof Capra
Scritto il 2013-10-14
da davidemercati
su
News

Fonte: www.revistanamaste.com/

Fritjof CAPRA, fisico ed ecologo italo–austriaco, famoso per il libro “Il Tao della fisica”, riceverà il Premio Internazionale di Ecologia Umana, “Le terre e il cielo dell’Abbazia di Spineto” in omaggio al suo impegno come divulgatore scientifico dell'opera di Leonardo da Vinci, da lui stesso definito "Il primo geniale pensatore sistemico dell’età moderna". Il Premio gli sarà consegnato sabato 19 ottobre a Sarteano (Siena) presso il Teatro degli Arrischianti.

Autore di libri di grande impatto culturale ("Il Tao della fisica", “Il punto di svolta”, ”La rete della vita” e “La scienza della vita”) Fritjof CAPRA contesta la tesi riduzionistica secondo cui umanesimo e scienza non possono essere collegate e propone invece un sistema di conoscenza unitiva della realtà, a vantaggio di una crescita economica sostenibile e qualitativa nel rispetto della Terra. La ricerca ecologica ha portato Fritjof CAPRA ad approfondire lo studio su Leonardo Da Vinci, non solo come artista e ingegnere, ma anche come botanico dedicandogli il libro "La Botanica di Leonardo",  pubblicato a cura di Aboca for Ecology.

"Con Fritjof CAPRA - dice Massimo Mercati, Direttore Generale di Aboca - scienza e filosofia s'incontrano per fondare una nuova visione dello sviluppo e del progresso in cui l’ecologicamente sostenibile non è fine a se stesso, ma è l’unica possibilità per tornare a crescere in modo economicamente valido e socialmente equo". In occasione del Premio, Fritjof CAPRA terrà una lezione su “Il genio di Leonardo” nella quale spiegherà come il grande personaggio toscano sia da considerare un precursore del pensiero moderno, dove scienza ed ecologia s'incontrano per dare vita a uno sviluppo basato su sostenibilità  e qualità.


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2018 Nanalab S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 09996640018